ESECRANDA LA SESTA

Partecipa all'antologia con un racconto inedito

Cos'è Esecranda

"[...] Non sono tantissimi i “premi” cui vale la pena partecipare, ma fra i tanti credo che l’Esecranda e l’Esescifi siano due di quelli che hanno senso. Almeno per come vedo il mondo io."
M. Pacchiarotti

"[...] Essendo l’horror una letteratura “di genere” (e in quanto tale maltrattata) i concorsi a essa dedicati sono pochi e quelli organizzati bene ancora meno. Ne ho “frequentati” parecchi, tra cui il FiPiLi Horror, l’Esecranda e, appunto, il premio letterario Terni Horror (ora Terni e Narni Horror Fest)."
M. Cesari

"Ormai è tempo per le ultime rifiniture e poi lo spedisco alla giuria di Esecranda, nella speranza di vederlo approdare su carta."
G. Cerniglia

"Parker trova uno strano bubbone nel bagno della sua catapecchia in affitto. Questo corpo estraneo cresce, di giorno in giorno, con conseguenze orribili. Il racconto ha vinto il Premio Esecranda 2017."
N. Pasa

"Ho partecipato a diverse antologie di genere fantastico [...] L’Antologia del Premio Esecranda, Edito dall’Associazione Esescifi."
L. Scaramozzino

"Andando a ritroso, altri tre racconti mi hanno resa orgogliosa: [...] I più cari, selezionato al Premio Esecranda."
F. Santi

"E ci saranno anche le mie illustrazioni."
Lellinux

Bando e Regole di Partecipazione

“Non c’è notte senza luce o sole senza ombra”
(C. Verderio)

Cari amici e amiche di ESESCIFI, siete tutti invitati a partecipare al concorso di selezione per racconti di genere Horror indetto dal circolo culturale. Le regole dettagliate del bando sono esposte qui di seguito. L'obiettivo è la pubblicazione di un'antologia illustrata in formato cartaceo e digitale Ebook.

  • 1. Il tema del racconto è assolutamente a vostra discrezione purché sia confinato al genere Horror o contenga connotazioni fantastiche o ispirato alle sue relative declinazioni (Weird, Gotico, Soprannaturale, Fantasmagorico etc).
  • 2. È stabilito un rimborso a titolo indicativo di premio, messo a disposizione in forma privata dai sostenitori e sponsor di ESESCIFI.

    1. Primo classificato: l'autore del racconto giudicato migliore sarà omaggiato di 100€ in buoni spesa da consumare su IBS.it o Amazon.it*
    2. Secondo classificato: l'autore sarà omaggiato con un buono spesa di 50€ da consumare su IBS.it o Amazon.it*
    3. All'autore del racconto terzo classificato l'autore sarà omaggiato con un buono spesa di 50€ da consumare su IBS.it o Amazon.it*

  • 3. La rosa delle prime dieci opere classificate sarà posta all'attenzione dei partecipanti sul sito e direttamente agli interessati per email.
  • 4. L'antologia conterrà un massimo di 50 opere, che dovranno essere inedite, cioè mai pubblicate su altre riviste professionali cartacee od online, non abbiano partecipato ad altre selezioni e premi conquistando un risultato, e non dovranno superare le 40.000 battute (ma non siamo categorici), spazi vuoti compresi.
  • 5. L’iscrizione è gratuita.
  • 6. Limite massimo per la presentazione dei racconti è la mezzanotte del primo giorno di Lammas.
  • 7. Il bando è accessibile a tutti, dilettanti o meno, di qualsiasi età. Gli autori sottoscrivono le condizioni del bando e rilasciano a ESESCIFI i diritti di pubblicazione del racconto (validi per l’antologia digitale e il formato cartaceo) fino a revoca su richiesta stessa dell'autore, che resta titolare a tutto diritto dell'opera. La cessione dei diritti è applicata solo alle opere vincitrici e a quelle selezionate. A edizione avvenuta dell'antologia la concessione dei diritti ad Esescifi decade e di conseguenza esse (le opere) si ritengono svincolate.
  • 8. In merito ai seguenti argomenti, che potrebbero urtare la sensibilità del lettore o suscitare disagio: pornografia, bestemmia, turpiloquio, non saranno tollerati eccessi espliciti: pena l’esclusione.
  • 9. I vincitori saranno remunerati tramite l'emissione di credito da circuito PAYPAL, emissioni di BUONI d’acquisto spendibili online, o all'occorrenza, tramite accordi diversi assunti direttamente con lo staff di ESESCIFI. La redazione si riserva il diritto di decidere quando remunerare i vincitori ma non oltre il termine stabilito in 60 giorni a partire dalla pubblicazione dell'antologia.
  • 10. I vostri scritti saranno valutati da professionisti e copywriters che operano in completa sinergia con il CIRCOLO CULTURALE ESESCIFI, dal quale non percepiranno compenso per la prestazione d'opera.
  • 11. La redazione di ESESCIFI sceglierà, in modo del tutto arbitrario, quali opere occuperanno le prime e le ultime pagine dell'antologia e con quale ordinamento. Il giudizio della redazione è insindacabile.
  • 12. L'antologia sarà oggetto di pubblicazione sui circuiti di stampa digitale online (P.O.D.) e di distribuzione e commercio di EBOOK. Il Circolo Culturale ESESCIFI, i soggetti titolari e i collaboratori, non incasseranno denaro dalla vendita delle antologie. Ogni profitto o credito derivante da ciò (stampa cartacea, sponsor o donazione privata, iniziative territoriali), sarà reinvestito per promuovere le iniziative del Circolo stesso.
  • *S’intende come donazione privata attraverso la produzione di Buoni Omaggio che verranno spediti via posta elettronica alle Email degli interessati.

PARTECIPA A ESECRANDA

Scrivi qui se hai comunicazioni da fare, richieste, dubbi

Ops! Proprio non riesci a registrarti? Scrivi a esescifi@gmail.com, grazie.