L'ESECRANDA COMMEDIA

Dante ti vuole. Partecipa con un racconto.

Bando e Regole di Partecipazione

Cari amici e amiche di ESESCIFI, siete tutti invitati a partecipare all'iniziativa corale e commorativa per i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta. Le regole dettagliate del bando sono esposte qui di seguito. L'obiettivo è la pubblicazione di un'antologia illustrata in formato cartaceo e digitale Ebook.

  • 1. Il tema del racconto è assolutamente a vostra discrezione purché sia immerso nel contesto culturale, biografico, artistico, storico e sociale dell'Alighieri, Virgilio docet, e sia di genere Orrorifico (si caldeggia l'Inferno e l'utilizzo della terzina dantesca o il vernacolo fiorentino) contenente connotazioni fantastiche e sia espressamente declinato al Weird, Gotico, Soprannaturale, Fantasmagorico etc...
  • 2. Il girone delle prime dieci opere classificate sarà posto all'attenzione dei partecipanti sul sito e direttamente agli interessati per email.
  • 3. L'antologia conterrà un numero limitato di opere, che non dovranno essere necessariamente inedite, purchè non siano vincolate da diritti editoriali di qualsiasi natura (riviste professionali cartacee od online, e stiano partecipando ad altre selezioni e premi), e non dovranno superare le 40.000 battute (ma non siamo volgari), spazi vuoti inclusi.
  • 4. L’iscrizione è gratuita.
  • 5. Limite massimo per la presentazione dei racconti è la mezzanotte dell'anniversario di morte del Sommo Poeta.
  • 6. Il bando è accessibile a tutti i novellieri, dilettanti o meno, di qualsiasi età. Gli autori sottoscrivono le condizioni del bando e rilasciano a ESESCIFI i diritti di pubblicazione del racconto (validi per l’antologia digitale e il formato cartaceo) fino a revoca su richiesta stessa dell'autore, che resta titolare a tutto diritto dell'opera. La cessione dei diritti è applicata solo alle opere vincitrici e a quelle selezionate. A edizione avvenuta dell'antologia la concessione dei diritti ad Esescifi decade e di conseguenza esse (le opere) si ritengono svincolate.
  • 7. In merito ai seguenti argomenti, che potrebbero urtare la sensibilità del Sommo Poeta o suscitare disagio celestiale: pornografia, bestemmia, turpiloquio, non saranno tollerati eccessi espliciti: pena l’esclusione.
  • 8. I vostri scritti saranno valutati da professionisti e copywriters che operano in completa sinergia con il CIRCOLO CELESTIALE ESESCIFI, dal quale non percepiranno compenso per la prestazione d'opera.
  • 9. La redazione di ESESCIFI sceglierà, in modo del tutto arbitrario, quali opere occuperanno i gironi dell'antologia e con quale ordinamento. Il giudizio della redazione è universale.
  • 10. L'antologia sarà oggetto di pubblicazione sui circuiti di stampa digitale online (P.O.D.) e di distribuzione e commercio di EBOOK. Il Circolo Celestiale ESESCIFI, i soggetti titolari e i collaboratori, non incasseranno salario o fiorentini dalla vendita delle antologie. Ogni profitto o credito derivante da ciò (stampa cartacea, mecenati o donazione privata, iniziative territoriali), sarà reinvestito per promuovere le iniziative del Circolo stesso.

PARTECIPA A Comedìa

Scrivi qui se hai comunicazioni da fare, richieste, dubbi

Ops! Proprio non riesci a registrarti? Scrivi a esescifi@gmail.com, grazie.